Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

logoefa mini

Recovery plan. Le proposte del Patto per l'Autonomia

23 Aprile 2021

1 PROGRAMMARE LA TRANSIZIONE ENERGETICA

recoveryplan01L’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050, che per il Friuli-Venezia Giulia dovrebbe essere anticipato al 2045 in quanto candidata a regione pilota per il Green Deal europeo, è tanto ambizioso quanto necessario per tentare di contrastare i cambiamenti climatici. Se nel medio periodo speriamo di poter contare sull’idrogeno “verde”, anche per la riconversione della centrale di Monfalcone, da subito vanno adottate misure per un immediato cambio di passo verso economie sostenibili attraverso l’uso di energie rinnovabili, l'adozione di tecniche di risparmio energetico e di sviluppo sostenibile: un piano regionale per l’individuazione delle aree più idonee all’installazione di pannelli e parchi fotovoltaici, limitando drasticamente il consumo di suolo agricolo e massimizzando la possibilità di utilizzo di superfici industriali o simili; un sistema di incentivi, con detrazione di imposta sul modello dei contributi statali sull’industria 4.0, alle aziende che investono nell’installazione di sistemi fotovoltaici o altre forme di produzione di energia; un sostegno all’istituzione di Comunità energetiche per la condivisione della produzione e distribuzione dell’energia, sull’esempio di esperienze cooperative virtuose in regione; una gestione razionale e sostenibile della produzione di energia idroelettrica con il contrasto alle speculazioni in corso sui torrenti naturali montani e la costituzione della Società elettrica regionale.

recoveryplan02recoveryplan03recoveryplan04recoveryplan05


Prossimi appuntamenti

Non ci sono eventi futuri

Logo Patto per l'Autonomia

Via Alessandro Manzoni, 21
33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

Tel: +39 342 163 3878
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter