Patto per l'Autonomia | Pat pe Autonomie | Pakt Za Avtonomijo | Pakt für die Autonomie

logoefa mini

Autonomia

  • Autogoverno della Regione

    Lottiamo per ottenere la piena applicazione del Titolo V della Costituzione Italiana,
    per realizzare una vera e piena Autonomia della Regione Friuli Venezia Giulia.

    europa

  • Identità locali

    Vogliamo tutelare il valore delle identità locali che caratterizzano le nostre comunità. Crediamo nell'importanza del riconoscere e rispettare tutte le componenti linguistiche che sono la prima ricchezza dalla nostra Regione Autonoma.

    lingue

  • Economia e Comunità

    Crediamo che le economie locali siano le solide fondamenta sulle quali costruire le nuove opportunità. L'autonomia fiscale degli Enti Locali è indispensabile
    per lo sviluppo della nostra Regione.

    persone aereo2

 

CHE NISSUN DISPONI DI NÔ SENSA DI NÔ
CHE NESSUNO DISPONGA DI NOI SENZA DI NOI

Giuseppe Bugatto
Deputato friulano al Parlamento di Vienna
25 ottobre 1918

Tagliamento Patrimonio Mondiale naturale Unesco

Chiediamo che la Regione Friuli-Venezia Giulia si faccia parte attiva dell'iscrizione del Tagliamento nella Tentative List Unesco Patrimonio Mondiale naturale

I Giovedì del Patto

In diretta da questo sito, dalla pagina Facebook e dal canale Youtube del Patto

  • Scuole chiuse e famiglie che scoppiano. Cosa sta succedendo ai nostri ragazzi?
  • Il futuro della nostra agricoltura, fra consorzi che se ne vanno e nuova PAC
  • Teatro, musica, spettacolo dal vivo. Artisti che resistono, nonostante tutto.
  • I cammini, dalla storia al futuro della nostra terra
  • Comunità intra-prendenti e imprese sociali
  • Le comunità energetiche, una via per la sostenibilità.
  • Le scuole del territorio: laboratori di sostenibilità e innovazione
  • Distanziamento sociale e centralità della didattica
  • Tagliamento Patrimonio Unesco: le ragioni della scienza

    Il Patto
    in Azione

    Drammatica denuncia dei medici anestesisti

    Moretuzzo: «Situazione pesante, si faccia chiarezza e si affrontino i problemi». Chiesta audizione urgente in Consiglio regionale. La lettera indirizzata al Presidente Fedriga da parte dell’Ass...

    La riapertura delle scuole deve essere una priorità

    Moretuzzo: si riparta da un confronto serio sui dati. «La scuola regionale ha bisogno di uno sguardo lungo che parta da un confronto su dati condivisi, sulla base dei quali fare scelte ragionat...

    Lingua friulana in Rai. Basta minoranze di serie B!

    Nella Fieste de Patrie dal Friûl il Patto per l’Autonomia lancia una petizione per riconoscere i diritti della minoranza friulana Basta con le minoranze di serie B! Nella ricorrenza della Fiest...

    Si acceleri l’iter di rinaturalizzazione del Lago di Cavazzo

    Moretuzzo: «La rinaturalizzazione del Lago di Cavazzo deve essere riconosciuta come un obiettivo primario da parte dell’amministrazione regionale» E' bene che il tavolo tecnico istituito per in...

    La Regione finanzi l’acquisto dell’area ex Dormisch

    Moretuzzo: «O ci sono leghisti di serie B?» «La richiesta avanzata dal Comitato Autostoppisti e dal suo portavoce Ivano Marchiol sull’ex Dormisch di “intercedere con la Regione Friuli-Venezia G...

    Lingua friulana in Rai: convenzione in scadenza

    Moretuzzo: «Si faccia chiarezza sull’utilizzo dei fondi per il friulano» Come sono state spese le risorse della convenzione integrata tra Presidenza del Consiglio dei ministri e Rai per la tras...

    Tavolo per la terza ripartenza

    Moretuzzo: «Servono equilibrio e un nuovo patto tra territori della regione» «L’importante quantità di risorse europee che arriverà nei prossimi anni in Friuli-Venezia Giulia offre un’occasione...

    Approvata mozione di censura della Commissione europea

    Moretuzzo e Bidoli: «Servono processo democratico inclusivo dei popoli e azione politica che valorizzi le diversità» È stata approvata dall’Aula all’unanimità la mozione di censura, sostenuta t...

    Bocciata nuovamente la legge per la doppia preferenza di genere

    Moretuzzo: «Ennesima occasione persa» Friuli-Venezia Giulia senza la doppia preferenza di genere. Ancora una volta. Una «vergogna» per il capogruppo del Patto per l’Autonomia Massimo Moretuzzo,...

    Risposte inadeguate dal ddl sicurezza

    «Bene ha fatto la Giunta regionale ad affrontare un tema importante, quello della gestione della polizia locale, che ha riflessi importanti sulla vita e sulla percezione della sicurezza da parte de...

    Il valore dell’acqua non è il suo prezzo

    Una persona su tre, secondo i dati dell’Onu diffusi oggi nella Giornata mondiale dell’acqua, non ha accesso all’acqua pulita e la situazione – aggravata dall'aumento degli eventi meteorol...

    Carro armato sbaglia mira e centra allevamento di galline a Vivaro

    Moretuzzo: «Fatto gravissimo, sia fatta chiarezza» «Grande preoccupazione per un fatto che non ha nessuna giustificazione». La esprime in una nota il capogruppo del Patto per l’Autonomia Massim...

    Scuole chiuse, ragazzi a distanza

    Malisan e Moretuzzo: «La politica si occupi dei bisogni di bambini e adolescenti programmando subito servizi e azioni per il post-pandemia» Da oggi il Friuli-Venezia Giulia è zona rossa. Una mi...

    La Regione si attivi per tempo per la riapertura dei centri estivi e dei servizi di aggregazione giovanile

    Interrogazione del Patto per l’Autonomia per sollecitare attenzione ai bisogni di bambini e ragazzi e delle loro famiglie «I centri estivi svolgono da sempre un ruolo importante a livello socia...

    Esuberi alla Zml di Maniago

    Bidoli: «Fondamentale presidio occupazionale e sociale per tutto il territorio. Si mantenga alta l’attenzione sulla sua riorganizzazione aziendale» Il caso degli esuberi alla Zml di Maniago, pr...

    Ddl sicurezza: dura presa di posizione del Patto

    Moretuzzo e Bidoli: «Una pessima legge che centralizza molte competenze a livello regionale a scapito dei Comuni e spalanca le porte alle ronde post padane» «Questo provvedimento non dà rispost...

    Scuole chiuse, ragazzi a distanza. Quali effetti sulle comunità del futuro?

    Se ne discute ai “Giovedì del Patto”. Diretta online giovedì 11 marzo, alle 21, sulla pagina Facebook, sul sito e sul canale YouTube del Patto per l’Autonomia Scuola chiusa per due settimane pe...

    Giornata internazionale della donna

    Moretuzzo e Bidoli: «Quella di genere non è una questione secondaria. Questa crisi rappresenta un’opportunità per ripensare il cammino da percorrere» «Quella di genere non è una questione secon...

    Leggi tutti gli articoli

    Press

    Fare chiarezza sulla gestione della pandemia
    Lo chiede il Patto per l'Autonomia, che denuncia "assenza di coordinamento e strutture lasciate sole. Serve un cambiamento deciso"
    Covid:Patto Fvg, manca coordinamento, strutture lasciate sole
    A fronte dell’andamento della pandemia nella seconda ondata, che vede il Fvg tra “le regioni peggiori in Italia per incidenza di positivi per numero di abitanti e per posti letto occupati in terapi...
    Luca Mercalli e Mario Tozzi firmano per il Tagliamento Unesco
    Oltre ottomila le sottoscrizioni alla petizione lanciata dal Patto per l'Autonomia, che lancia anche due dibattiti sul territorio
    Scatta l’indagine sui 14 militanti di CasaPound dopo il blitz in Consiglio Fvg. Uno di loro è un dipendente regionale
    Accertamenti della Digos che relazionerà poi la Procura. Nei confronti dei militanti, codice penale alla mano, è possibile vengano ipotizzati i reati di interruzione di pubblico servizio, invasione...
    Leader di CasaPound lavora in Regione, le opposizioni: "Va licenziato". Clun: "Vergognoso attacco personale"
    Francesco Clun lavora con un contratto a tempo determinato presso la Direzione Sanità regionale. Le opposizioni chiedono venga licenziato, lui tira diritto e annuncia querele
    Dipendente interinale della Regione ha guidato il blitz di CasaPound in consiglio regionale
    Lo sostiene il Gruppo consiliare Patto per l'Autonomia il cui capogruppo, Massimo Moretuzzo, che, parlando di un fatto «scandaloso», chiede: «Venga licenziato subito» e parla di «istituzioni infilt...
    Tra militanti del blitz di CasaPound anche un dipendente regionale, venga licenziato subito
    «È scandaloso che l’autore della gravissima azione di ieri sia a libro paga dell’amministrazione regionale, deve essere immediatamente licenziato». Non si fa attendere la reazione del capogruppo de...
    Tra i militanti del blitz di CasaPound anche un dipendente regionale.
    «È scandaloso che l’autore della gravissima azione di ieri sia a libro paga dell’amministrazione regionale, deve essere immediatamente licenziato». Non si fa attendere la reazione del capogruppo de...
    Blitz di CasaPound guidato da un dipendente della Regione
    Chi ha letto al megafono il proclama in Consiglio regionale, Francesco Clun, lavora presso la Direzione Salute.
    L'irruzione di CasaIl leader della squadraccia di CasaPound è un dipendente regionale“
    L'irruzione nell'aula di piazza Oberdan è stata guidata da un dipendente dell'Amministrazione
    Tra i militanti del blitz di CasaPound anche un dipendente regionale
    «È scandaloso che l’autore della gravissima azione di ieri sia a libro paga dell’amministrazione regionale, deve essere immediatamente licenziato». Non si fa attendere la reazione del capogruppo de...
    Tra i militanti del blitz di CasaPound anche un dipendente regionale
    «Vogliamo sapere con quale criterio è stato assunto dalla Direzione Sanità: qualcuno deve assumersi fino in fondo la responsabilità di questa situazione – continua Moretuzzo –. Non è accettabile li...
    Scatta l’indagine sui 14 militanti di CasaPound dopo il blitz in Consiglio Fvg. Uno di loro è un dipendente regionale
    Accertamenti della Digos che relazionerà poi la Procura. Nei confronti dei militanti, codice penale alla mano, è possibile vengano ipotizzati i reati di interruzione di pubblico servizio, invasione...

    E-F-A.org

    EFA in parlamento europeo

    Scopriamo insieme cos'è
    l'Alleanza Libera Europea

    EFA - European Free Alliance

    L'EFA opera per rendere l'idea di Europa dei Popoli una realtà politica e culturale a livello europeo e internazionale.
    Raggruppa oltre 40 organizzazioni e partiti autonomisti di tutta l'Unione Europea che rappresentano nuovi stati emergenti, nazioni senza stati, regioni e minoranze tradizionali. Il diritto all'autodeterminazione dei popoli è il principio di base che orienta l'azione programmatica dell'EFA.
    È presente nel Parlamento Europeo con 13 parlamentari, trai quali il leader catalano Oriol Junqueras.

    sfondo-uccelli

    Ambiente
    Economia
    Comunità

    Salvaguardia dell'ambiente ed economia sostenibile

    Le comunità locali sono spesso portatrici di esperienze innovative e buone pratiche efficaci nell'ambito della sostenibilità.
    E' lavorando con i territori che possiamo sviluppare un nuovo approccio che guarda all'economia e all'ambiente non come fattori in competizione, ma come strumenti complementari per lo sviluppo della nostra Regione.

    Social
    Media

    Rimani in contatto con noi, partecipa al dibattito politico,
    dialoga con i nostri amministratori eletti in Friuli-Venezia Giulia
    contribuisci anche tu a far crescere l'autonomismo in F-VG e non solo!

    Massimo Moretuzzo

    Massimo Moretuzzo

    Capogruppo al Consiglio regionale
    Segretario del Patto
    Giampaolo Bidoli

    Giampaolo Bidoli

    Consigliere regionale
    Markus Maurmair

    Markus Maurmair

    Presidente del Patto per l'Autonomia

    Patto Matto

    Logo Patto Matto

    Un pizzico di ironia quotidiana
    aiuta l'autonomista
    a non prendersi
    d'animo!

    Iscriviti!

    Per ricevere gli aggiornamenti sulle iniziative del Patto per l'Autonomia


    Logo Patto per l'Autonomia

    Via Alessandro Manzoni, 21
    33032 Pozzecco di Bertiolo (UD)

    Tel: +39 342 163 3878
    Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Newsletter